I ragazzi del Parco del Mulino al Tennis House


Livorno, 22 ottobre 2018. Giornata speciale in Banditella per i ragazzi con disabilità del Parco del Mulino: una mattina trascorsa tutti insieme al Tennis…
Il Circolo Tennis House infatti nato da poco in Via Pietro Nenni, ha messo a disposizione i nuovi campi per una sessione di allenamento per dieci ragazzi con sindrome di down e altre disabilità.
I ragazzi guidati da due maestri di tennis, Andrea Floris e Alberto Faccenda, fratello di un ragazzo con sindrome di down appassionato di tennis, si sono avvicinati a questo sport: i ragazzi si sono impegnati e si sono divertiti tra rovesci e diritti, una bellissima giornata all’insegna dello sport e della socialità.
“Questi Ragazzi – ha detto Marco Paoletti, direttore del Parco del Mulino – lavorano in pianta stabile al Parco del Mulino nella nuova Pizzeria, aperta nel periodo invernale il venerdì e il sabato sera, ma avere la possibilità di divertirsi e fare sport è fondamentale per la loro crescita. Sarebbe molto bello iniziare una collaborazione con il nuovo Circolo Tennis House per riqualificare una zona che oltre i campi del Picchi rimane molto trascurata. La possibilità di rendere sempre più viva l’area con il passaggio di persone che frequentano il Parco del Mulino e gli impianti sportivi del Tennis, penso possa essere un momento importane per la città. Un ringraziamento speciale al nuovo Tennis House e ad Andrea Floris e Valerio Discalzi, maestro di agonistica, per la disponibilità e la sensibilità dimostrata al progetto Parco del Mulino”.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *