Il 29 novembre torna al Four Seasons di Firenze l’abituale appuntamento “The Reds & The White”, che ha come partner Savini Tartufi e Allegrini. I fondi raccolti saranno destinati alla Cooperativa Sociale Parco del Mulino

Anche quest’anno, come da tradizione, il Four Seasons Hotel Firenze ospita l’evento enogastronomico “The Reds & The White” (29 novembre), durante il quale gli ospiti potranno assaggiare un menù realizzato dallo chef stellato Vito Mollica, arricchito dai tartufi di Savini Tartufi, in abbinamento alle migliori annate di Allegrini. Una serata in cui verrà riproposto il connubio tra tartufo bianco e vini rossi, con ancora protagonista uno dei “frutti” più preziosi della terra, il tartufo bianco della storica azienda Savini di Palaia, in provincia di Pisa, che da quattro generazioni è impegnata nella ricerca e nella selezione del pregiato tubero esportandolo in tutto il mondo. Il diamante del bosco, sarà accostato alla pregiate etichette di Allegrini, azienda documentata a partire dal XVI secolo, impegnata in prima linea nella valorizzazione e promozione della Valpolicella.

Il Gruppo comprende Poggio al Tesoro, che produce vini di stile moderno ed elegante, subito affermati nel panorama enologico internazionale, San Polo, azienda volta al futuro, ideale terroir per il Sangiovese, che qui si esprime con particolare finezza di profumi ed eleganza, e Villa Della Torre, sede di rappresentanza dell’azienda e fiore all’occhiello dell’ospitalità Allegrini. Durante l’evento verrà eseguita un’asta di solidarietà con oggetti preziosi e soggiorni in Four Seasons il cui ricavato sarà devoluto alla Cooperativa Sociale Parco del Mulino, che si occupa di formare professionalmente e inserire soggetti svantaggiati nelle proprie attività di organizzazione eventi, grazie allo sviluppo delle loro capacità personali. Dopo il successo dell’evento dell’anno scorso, che con i fondi raccolti ha permesso alla Cooperativa di arricchire il ristorante all’interno della struttura con una pizzeria, quest’anno l’asta sarà mirata a finanziare la trasformazione del giardino ad area adibita alle cene ed accessibile ai clienti.

Il menu della serata prevede: Tartare di scampi con olio di nocciole (Olvier Leflaive ‘’Cuvée Margot’’ 2014), Crema di patate mantecata al burro con uovo affogato (Allegrini ‘’La Grola’’ 2007 Magnum), Ravioli di fagiano su crema di zucca (Poggio al Tesoro ‘’Sondraia’’ 2010 Jeroboam), Lombetto di capriolo arrostito con crema di castagne e mirtilli (Allegrini ‘’Amarone della Valpolicella Classico’’ 2013 Jeroboam), Tartufo di cioccolato al caffe ed anice (Allegrini ‘’Giovanni Allegrini – Recioto della Valpolicella’’ 2013), caffè e frivolezze. Il costo della cena è di 170 euro a persona, info e prenotazioni: 0552626450 e ilpalagio@fourseasons.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *