La “Pizzeria Parco del Mulino” è ormai una realtà consolidata nella quale lavorano molte persone diversamente abili.

Stendono la pizza, raccolgono le ordinazioni dei clienti, spillano le bevande e servono ai tavoli in un ambiente totalmente rinnovato grazie all’intervento di Ikea, il noto marchio svedese che ha accolto la richiesta di sostenere l’iniziativa.

“Il rinnovo della Pizzeria del Parco del Mulino rappresenta un ulteriore traguard

o, frutto della collaborazione nata qualche anno fa tra IKEA Pisa e la Cooperativa Sociale che fa capo all’AIPD Livorno, – commenta Marco Paoletti Direttore del Parco del Mulino – L’azienda aveva partecipato al rinnovo degli ambienti del Bed and Breakfast consentendo così lo sviluppo dell’attività dove lavorano molte persone disabili”.
Sono tanti i “ragazzi”, così vengono definite le persone con abilità differente che operano nella struttura, che si alternano e partecipano a tutte le fasi di preparazione e di servizio nella pizzeria e che da oggi, grazie all’intervento effettuato, potranno fruire di un ambiente più gradevole e pratico.

“Abbiamo accolto con grande entusiasmo la possibilità di aggiungere un ulteriore tassello a questo importante progetto di integrazione dei ragazzi con sindrome di Down nel mondo lavorativo. IKEA – commenta Victoria Miglietti, store Manager di Ikea Pisa – è sempre felice di dare il proprio contributo a progetti significativi e che abbiano come obiettivo la creazione di una vita migliore per la maggioranza delle persone e delle comunità,

in linea con la vision del nostro fondatore Ingvar Kamprad. Approfittiamo per ringraziarvi e riconfermare la nostra presenza per progetti futuri!”.

A questo punto la pizzeria è pronta ad accogliere i clienti in una nuova veste quanto mai accogliente. Ottime pizze il cui profumo gradevolissimo si spande nell’ampio salone dove campeggia lo slogan “Le nostre pizze non saranno perfettamente tonde, ma la qualità sta nella diversità”

La pizzeria Parco del Mulino è aperta la sera dal giovedì alla domenica ed è possibile prenotare al numero 371.3567130

Livorno, 8 novembre 2019