AlePizza scende dal primo gradino, avanza Botticella
Tra le new entry I Tre Canti, Pizzeria Sarda, Cavalluccio Marino

Francesca Suggi
LVORNO. È la classifica (di tappa) dei ribaltoni e delle sorprese. La scalata porta, in primis, il nome della pizzeria Parco del Mulino e il volto virtuale dei ragazzi speciali che dentro lavorano. Per loro 577 tagliandi. Un mare. Un gran tifo che porta la pizzeria della cooperativa sociale al primo posto, spodestando dal “trono” della scorsa classifica di tappa AlePizza di viale Caprera. È lei la protagonista di questa graduatoria del gioco “Viva la pizza” organizzato da Tirreno e Cna. Un’iniziativa che ha conquistato i locali di Livorno e della Costa degli Etruschi: sono salite a 39 le pizzerie partecipanti.

IL PODIO Lo scettro di tappa quindi va ai ragazzi speciali della pizzeria Il Parco del Mulino; al secondo gradino, altra super scalata che porta la firma della pizzeria Le Simpatiche Canaglie di Rosignano Marittimo che hanno catalizzato 563 voti; al terzo posto del podio c’è AlePizza di viale Caprera, nel cuore della Venezia che si piazza a 470 preferenze.

SORPRESE E SCALATE Dall’ottava posizione la pizzeria la Botticella di Vicarello salta alla quarta. Un successo che conta 446 tagliandi. A sorpresa Erika e Massi scendono di due posizioni con 443 tagliandi, ma la strada è ancora lunga e la possibilità di rimontare tanta. Con 396 preferenze la pizzeria I Tre Canti entra prepotentemente in classifica e si piazza al settimo posto: felice la famiglia Bibbiani. New entry di successo anche la pizzeria Sarda: per l’attività 252 tagliandi e la 12esima posizione. Corsa al podio anche per i titolari della pizzeria All’Improvviso di via Toscana: dal 17esimo posto volano all’ottava posizione. Massi Speedy pizza si mantiene all’11esima posizione ma cresce di fan e tifosi per la sua buona pizza: ad oggi conta 253 tagliandi.

LE NEW ENTRY Da Livorno e dalla sua provincia, sono tante le new entry che entrano in gioco. E noi le ringraziamo. Torretta Vecchia, l’osteria pizzeria di Collesalvetti, si afferma con 50 tagliandi; poi ci sono La Sorrentina e la pizzeria Sarda di Livorno, rispettivamente con 132 e 252 voti. E ancora il Queen Victoria di Livorno, la storica pizzeria Leone, pizza e torta Ai 4 Mori, Emanuel pizza, InTaglio la pizzeria di Donoratico che ha raccolto ad oggi 173 voti ed è in 20esima posizione, Pizza Doc di Cecina e si scende al Cavalluccio Marino di Vada.

29/11/2019