prova prova prova

Se puoi sognarlo, puoi farlo.
Awesome Image
Awesome Image
Awesome Image

La Cooperativa

La Cooperativa Sociale di tipo B Parco del Mulino è nata 12 anni fa dall’idea di alcuni genitori e dalla necessità di dare uno sbocco lavorativo a ragazzi adulti con S.D.

Finite la scuole dell’ obbligo i ragazzi/e rimangono senza prospettive, con un futuro incerto. La cooperativa cerca di rispondere, con il suo progetto di integrazione lavorativa, alla esigenza di rimanere in un contesto sociale attivo.

Progettare e Realizzare con un pizzico di creatività

Una vita migliore per i ragazzi con disabilità

  • Awesome Image

La Cooperativa si trova a Livorno nel quartiere Ardenza terra, ed oggi ha nel suo organico 10 ragazzi con disabilità assunti part time a tempo indeterminato. Negli ultimi anni, la Cooperativa ha aperto i suoi progetti non solo a ragazzi con S. D., ma anche ad altre disabilità fisiche e psichiche mediogravi.

La Cooperativa, inoltre, gestisce con l'autofinanziamento la struttura del Parco del Mulino sede della Associazione Italiana Persone Down Livorno e organizza attività commerciali adeguate all’inserimento dei soci con disabilità nel mondo del lavoro.

Al momento la Cooperativa gestisce una Pizzeria & Griglieria, un B&B e un'Area Sosta Camper.

Awesome Image
Awesome Image
Awesome Image

Integrazione Lavoro

Io Qui Lavoro


Obiettivo statutario della Cooperativa e cardine etico per ogni scelta aziendale è sempre stata la creazione di uno spazio lavorativo concreto dove i dipendenti in difficoltà potessero trovare una loro dimensione ed una loro collocazione attiva all’interno di uno staff misto formato da professionisti del settore commerciale e terapiste professionali.
Scopri le attività dove sono impiegati i nostri ragazzi!

Awesome Image
Awesome Image
Progetto Lavoro

Camoro 2.1

La Cooperativa dopo tutti questi anni di inserimento al lavoro ha strutturato una metodologia Progetto Lavoro Camoro 2.1 dove attraverso l’uso di tecnologie e di personale qualificato vengono scelte o strutturate attività commerciali idonee, adattandole, alle capacità dei ragazzi attraverso processi di semplificazione delle mansioni.

Obiettivo, creare percorsi mirati per facilitare l’inclusione nel mondo del lavoro attraverso corsi di formazione ad hoc.
123

Ragazzi

123

Volontari

Formazione e Sviluppo professionale

Dodici anni

In dodici anni di vita, la Cooperativa ha sempre cercato nel mercato del lavoro di aprire delle attività con delle caratteristiche ben precise:

Parliamo di noi. Parliamo di loro.

Mass Media

La visibilità è un fattore determinante: il Parco del Mulino, unione dell’ AIPD di Livorno e della Coop., per i propri progetti sociali e’ sempre stato sin dalla nascita, notato con grande interesse dai mass media.
La visibilità su giornali riviste e televisione è stata di portata nazionale. Così negli anni abbiamo avuto l’attenzione su di noi di trasmissioni come la Mediaset con La Fabbrica del Sorriso,le Iene, il programma televisivo The Big Show di Enrico Papi, o Cucine da Incubo con lo Chef Antonino Cannavacciuolo, solo per citarne qualcuna.

Tantissimi personaggi pubblici giornalisti attori cantanti ci hanno fatto visita si sono informati sui nostri progetti sui nostri problemi e sono stati ospiti della nostra struttura. Tutto questo ha di fatto aumentato la comunicazione sulle disabilità e promosso un’immagine positiva delle persone disabili.

Parliamo di noi. Parliamo di loro.

Collaborazioni

La natura stessa della nostra attività che è da identificare come imprenditoria sociale, ci porta frequentemente a collaborare con realtà locali, regionali e nazionali, come abbiamo precedentemente evidenziato.

Tra le tante, Sintomi di felicità del tenore Marco Voleri, la cooperativa Nuovo Futuro di Rosignano, il bellissimo rapporto intrapreso con l’AIPD di Mantova, e tutti gli infiniti amici del Parco del Mulino che in tutti questi anni ci hanno sostenuto e valorizzato.

Parliamo di noi. Parliamo di loro.

Eventi

Per finanziare le nostre attività facciamo affidamento principalmente su donazioni che giungono da donatori privati che hanno apprezzato il nostro impegno.

Da molti anni Parco del Mulino si attiva per creare eventi: sono uno strumento di coesione e condivisione importante per far conoscere le potenzialità e le capacità dei nostri ragazzi alla società civile.

Un modo coinvolgente di far conoscere la diversità!

Parliamo di noi. Parliamo di loro.

Progetti passati e futuri

Da quando è stata costituita, la Cooperativa ha smosso le montagne, un grande lavoro dietro le quinte attraverso progetti finanziati e non ha raggiunto quello che è adesso.

Tante sono state le sfide, le difficoltà, come il recente affondamento del Ristorante Ca’Moro, fiore all’occhiello della Cooperativa, ma anche tante le soddisfazioni e le emozioni nel vedere realizzati progetti che pensavamo impossibili da realizzare!

La voglia di mettersi in gioco ha permesso ai nostri ragazzi di continuare a lavorare, e nuovi progetti affascinanti sono in procinto di essere realizzati!

Consiglio & Amministrazione

Emiliano Niccolai | Presidente e Legale Rappresentante

• Marco Paoletti | Vice Presidente e Analisi economica e controllo di gestione

  • Alfio Baldi
  • Alessandro Negrini
  • Enrico Cafferata
  • Giuliano Pietra Caprina
  • Daniele Tornar
  • Giorgio Piero Giustino Arpesani
  • Pietro Ciampi

Dott. Marco Paoletti

  • Alfio Baldi

    • Barbara Paoletti

     

Simona Illasich

Cooperativa Trasparente

Statuto e Bilancio Sociale